EXTREME WEBLIVE

  • Tipologia: SaaS
  • ID Scheda: SA-1609
  • Stato corrente: QUALIFICATA
  • Categoria: Servizi interni alle PA, Relazioni esterne e comunicazione, Customer Relationship Management
  • Azienda fornitrice: EXTREME SRL
  • Referente commerciale: RICCARDO DI MARCANTONIO
  • Data di qualificazione: 25-02-2021 09:41

Descrizione generale del servizio

La piattaforma Extreme WebLive permette il monitoraggio e l'analisi di contenuti web e social in 170 lingua da 70 paesi. Integra anche una suite completa le le attività di social analytics su account social anche di terze parti. Gestisce funzioni per il sentiment automatico, l'analisi automatica dei testi e delle immagini.

Caratteristiche funzionali del servizio

  • Web E Social Listening e Analisi, brand reputation, opinion mining, data intelligence, ascolto e analisi dei contenuti web e social a livello globale
  • Social Analytics, misurazione e metriche quantitative sui vari social network e Analisi degli influencer
  • Oltre 100 tra grafici e KPI, possibilità di creare dashboard personalizzate
  • Export dei dati in formato CSV, JSON e strutturato in formato XLSX, CSV, WORD e PDF
  • API REST per l'integrazione con sistemi di terze parti

Benefici offerti dal servizio

  • Completa automazione del processo di monitoraggio e analisi dei contenuti web e social
  • Analisi automatica dei contenuti e delle immagini grazie all'uso dell'intelligenza artificiale
  • Ambiente integrato con tutte le funzioni per il listening, l'analytics e l'analisi dei dati

Piattaforma Cloud attraverso la quale è erogato il servizio

ARUBA SPA

Cloud Deployment Model

Public Cloud

Specificare altra rete pubblica

  • Rete SPC (Servizio Pubblico di Connettività)

Infrastruttura Cloud su cui è basato il servizio

  • Infrastruttura di un fornitore terzo qualificato come CSP
  • Aruba S.p.A.

Sono richiesti prerequisiti?

No

Esistono dipendenze?

No

Eventuali standard e certificazioni

La Suite è conforme alle indicazioni della Circolare Agid n.2/2017 del 18 aprile 2017 in relazione alle «Misure minime di sicurezza ICT per le pubbliche amministrazioni. (Direttiva del Presidente del Consiglio dei ministri 1° agosto 2015)» oltre che il pieno rispetto di quanto previsto dal Reg. UE 2016/679.

Canali disponibili per il supporto tecnico

  • E-mail: Disponibile
  • Ore supporto: dal lunedì al venerdì dalle 9-18
  • Telefono: Disponibile
  • Ore supporto: dal lunedì al venerdì dalle 9-18
  • Sistema di on-line ticketing: Disponibile
  • Ore supporto: dal lunedì al venerdì dalle 9-18
  • Web chat: Disponibile
  • Ore supporto: dal lunedì al venerdì dalle 9-18
  • Assistenza on-site: Disponibile
  • Ore supporto: dal lunedì al venerdì dalle 9-18
  • Assistenza remota: Disponibile
  • Ore supporto: dal lunedì al venerdì dalle 9-18
  • Eventuale altro canale (specificare): Non disponibile

Tempi di attivazione e disattivazione del servizio

  • Tempo di attivazione: 8 ORE LAVORATIVE
  • Tempo di disattivazione: 8 ORE LAVORATIVE

Modalità e processo di attivazione

Il processo di attivazione decorre dalla sottoscrizione del contratto e prevede l’attivazione del servizio secondo la configurazione richiesta , la trasmissione delle credenziali temporanee di primo accesso e l'eventuale formazione agli utenti se prevista nel contratto

Modalità e processo di disattivazione

La disattivazione avviene alla fine dello stesso mese in cui è pervenuta la richiesta di disattivazione. Il servizio resta accessibile per ulteriori 60 giorni durante i quali è possibile richiedere il dump dei dati e della configurazione o richiedere la riattivazione del servizio. Allo scadere del servizio, se non riattivato, tutti i dati del cliente vengono rimossi definitivamente.

Estrazione dei dati a seguito di disattivazione

Su richiesta è possibile avere i contenuti acquisiti e i dati di configurazione. Il tutto è fornito in formato JSON compresso. I dati possono essere ottenuti nei tempi e nei modi previsti dal contratto

Dati esportabili

  • Formato dei dati esportabili: tutte le mention acquisite con i relativi metadati
  • Dati derivati (configurazioni, template, log, ecc.): CONFIGURAZIONE DEL SISTEMA DI MONITORAGGIO

Formati in cui è possibile estrarre i dati

json, csv

Estrazione e formati di altri asset (in seguito a disattivazione)

DUMP COMPLETO DELLE MENTION IN FORMATO JSON o CSV DUMP COMPLETO DELLA CONFIGURAZIONE IN FORMATO JSON

Indicare quali delle seguenti modalità di fruizione del servizio sono supportate

  • Web Browser

Specificare i browser supportati

  • Explorer (10 e superiori)
  • Firefox (64 e superiori)
  • Chrome ( 65 e superiori)
  • Safari (12 e superiori)

Documentazione tecnica

MANUALE OPERATIVO

Formati in cui è disponibile la documentazione tecnica (Selezionare una o più voci dall'elenco)

  • Disponibile in formato/i consultabile/i offline (PDF)

Elenco delle lingue in cui è disponibile la documentazione

  • Italiano

API di tipo REST/SOAP disponibili per il servizio

  • E' disponibile l'endpoint REST (https://api.web-live.it/DataStream.ashx )
  • E' presente un ambiente di test delle API (https://api.web-live.it/DataStream.ashx )

Funzionalità invocabili tramite API e funzionalità che non sono accessibili via API

Accesso ai contenuti e relativi metadati acquisiti attraverso monitoraggio

Specificare le piattaforme abilitanti supportate dal servizio

  • Altro (specificare) (nessuna)

Elenco di procedure per garantire la reversibilità del servizio SaaS.

  • l cliente invia una richiesta di disattivazione. Il servizio viene disattivato alla fine del mese in cui è pervenuta la richiesta.
  • Il servizio resta accessibile per 60 giorni dalla disattivazione. In questa fase non sono acquisiti nuovi dati ma quelli già acquisiti sono pienamente consultabili
  • In questa fase è possibile richiedere il DUMP totale dei dati e della configurazione o la riattivazione del servizio
  • Trascorsi 60 giorni dalla disattivazione, se non riattivato, il servizio viene definitivamente cancellato e con esso i dati e la configurazione

Scalabilità del servizio

  • E' prevista la scalabilità del servizio:
  • La scalabilità del servizio è di tipo automatico: No

Modalità e condizioni previste per la scalabilità del servizio

Il servizio è scalabile in base alle richieste di configurazione pervenute dal cliente

Strumenti di monitoraggio delle risorse a consumo associate al servizio, dei costi e della qualità del servizio

strumenti di monitoring forniti dall'infrastruttura strumenti proprietari di monitoring dei vari servizi

Metriche e statistiche disponibili

A livello di sistema: DNS, SSL, Ping, Risorse A livello applicativo: balancing dei servizi, status dei servizi, tempo di risposta dei servizi, carico delle code di messaging

Report disponibili

SLA di Availability tecnica SLA di Availability applicativa SLA di Availability del supporto tecnico

Livelli di servizio garantiti da dichiarare obbligatoriamente

  • Availability (in percentuale): 99,95% su base annuale
  • Maximum First Support Response Time (in minuti): 120 minuti

Eventuali altri livelli di servizio che il Fornitore intende dichiarare

Nome indicatore Valore obiettivo Unità di misura
Indicatore 1 na
Indicatore 2 na
Indicatore 3 na

Monitoraggio dello stato del servizio e notifiche

  • E' disponibile il monitoraggio in tempo reale dello stato del servizio?:
  • Sono disponibili delle notifiche via SMS/email per gli eventi di indisponibilità del servizio?:

Controllo dell'Acquirente sulla gestione dei dati

  • L'Acquirente ha la possibilità di scegliere la localizzazione dei siti in cui verranno memorizzati e processati i dati?: No
  • L'Acquirente ha a disposizione procedure per la cancellazione permanente dei dati?:

Meccanismi di autenticazione degli utenti supportati

Autenticazione Applicativa

Possibilità di configurazione/customizzazione dei meccanismi di autenticazione

  • Descrizione: formato password, durata password

Disponibilità di autenticazione a 2 fattori

Politiche di accesso alle informazioni in audit

  • In tempo reale:
  • Differenziata tra utilizzatori e fornitore:
  • Tempo minimo di conservazione delle informazioni di audit: 6 mesi
  • Tempo massimo di conservazione delle informazioni di audit: 1 anno
  • Tempo minimo di conservazione dei log di servizio: 6 mesi
  • Tempo massimo di conservazione dei log di servizio: 1 anno

Elementi che concorrono alla determinazione del prezzo (parametri)

Nome parametro Unità di misura Quantità minima
Parametro 1 keyword monitorabili numero 10
Parametro 2 account social numero 10

Prezzo base del servizio

  • Prezzo base in euro (in euro): 1100 euro/mese
  • Eventuale costo di attivazione (in euro): 0

Altre condizioni

La configurazione del servizio viene definita sulla base dei requisiti utente, in termini di numero di keyword e account social monitorabili contemporaneamente.

Esecuzione dei test OWASP

  • Le componenti che costituiscono il servizio SaaS sono state sottoposte ai test OWASP prima della loro immissione in produzione e successivamente su base periodica?:
  • Relativamente all'ultima esecuzione dei testi di cui alla "OWASP Testing Guide v.4" le componenti del servizio SaaS sono risultate esenti da vulnerabilità:

Tempistiche per la presa in carico e gestione delle segnalazioni

bug altra priorità, presa in carico in 30 minuti e risoluzione in 4 ore bug funzionali a bassa priorità, presa in carico in 4 ore e risoluzione in 8 ore

Localizzazione dei data center

Localizzazione (anche parziale) all'interno del territorio dell'Unione Europea