Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l’utilizzo dei cookie.

Privacy Policy

Private Virtual Datacenter

  • Tipologia: IaaS
  • ID Scheda: IA-265
  • Stato corrente: QUALIFICATA
  • Azienda fornitrice: Filippetti SpA
  • Referente commerciale: Adriano Ciattaglia - cloudpa@gruppofilippetti.it
  • Data di qualificazione: 10-09-2019 13:32

Descrizione generale del servizio

Il servizio IaaS FILIPPETTI di Private Virtual Datacenter permette di acquisire le risorse computazionali ed i servizi di base necessari per realizzare un proprio Virtual Datacenter quali Virtual Firewall, Bilanciatori, VPN concentrators e Virtual Switch dove, tramite la console, oltre che configurare le risorse è possibile effettuare il deployment di Virtual Servers e/o interi stack funzionali multi server attingendo da un vasto Market Place appositamente pensato per le esigenze peculiari della PA. il servizio è strutturato per garantire performance elevate e la loro massima stabilità garantendo una esperienza quanto più vicina ad un modello di Private Cloud dedicato.

Caratteristiche funzionali del servizio

  • Flessibilità: possibilità di modulare ogni singola risorsa (RAM - CPU - Disk Space & Type) in tempo reale tramite la console di gestione delle risorse Cloud
  • Monitoraggio: il servizio mette a disposizione una console di monitoraggio dove è possibile costantemente verificare in tempo reale l'utilizzo delle risorse e la performance di ogni singola VM presente
  • Supporto: un team di specialisti delle tecnologie DBMS Autenticazione file sharing Data Lake Nertwork security è a vostra disposizione per supportare la delivery ottimizzata dei vostri ambienti e il performance tuning e l'ottimizzazione delle infrastrutture
  • Resilienza: i servizi sono erogati su infrastrutture che garantiscono la continuità di servizio in ogni condizione

Benefici offerti dal servizio

  • Performance: Livelli di performance costanti per supportare workloads che hanno bisogno di garantire sia la continuità del servizio che la sua responsività
  • Rispetto della compliance: il rispetto della compliance GDPR ègarantito grazie alla segregazione offerta dalla piattaforma Vmware Vcloud Air Network
  • Consulting services: accesso a servizi di consulting dedicati alla ottimizzazione degli ambienti ospitati nel cloud

Piattaforma Cloud attraverso la quale è erogato il servizio

VMWARE Vcloud Air Network

Cloud Deployment Model

Hybrid Cloud

Specificare altra rete pubblica

  • Altra rete pubblica (specificare) (NA)

Eventuali servizi correlati NON qualificati nel Marketplace

Backup Disaster Recovery Multicloud Governance

Sono richiesti prerequisiti?

I prerequisiti riguardano altri servizi Cloud?

No

Eventuali altri prerequisiti

  • Nessun prerequisito

Esistono dipendenze?

No

Le dipendenze riguardano servizi Cloud?

No

Eventuali altre dipendenze

  • Nessuna dipendenza

Indicare quali delle seguenti modalità di fruizione del servizio sono supportate

  • Web Browser

Specificare i browser supportati

  • Explorer (Internet Explorer)
  • Firefox (Firefox)
  • Chrome (Chrome)
  • Safari (Safari)
  • Internet ExplorerEdgeSafariChromeFirefox

Differenze nella fruizione del servizio tra la versione Mobile e la versione Desktop

NA

Tempi di attivazione e disattivazione del servizio

  • Tempo di attivazione: 24 ore
  • Tempo di disattivazione: 24 ore

Modalità e processo di attivazione

Tramite portale con richiesta del rilascio delle risorse. Entro 24 ore vengono rilasciate le credenziali di accesso alla propria area di Private Cloud ed al Marketplace

Modalità e processo di disattivazione

Dopo 24 ore dalla richiesta di dismissione l'accesso agli ambienti ospitati (VM) viene disattivato; contemporaneamente viene attivata una connessione verso un sito FTP dove gli ambienti verranno resi disponibili per il download delle VM da parte del Cliente. il servizio FTP rimane attivo per 15 giorni solari al termine dei quali gli ambienti verranno definitivamente rimossi utilizzando la metodologia conforme a quanto previsto dal GDPR in termini di cancellazione sicura

Estrazione dei dati a seguito di disattivazione

L'estrazione dei dati è a carico del Cliente su appositi ambienti da esso stesso previsti prima della richiesta di dismissione. La/le VM dove sono contenuti gli export saranno rese disponibili, come le altre, nel sito FTP per il download. In caso di quantitativi di dati consistenti, è possibile richiedere il servizio di copia su apposito apparato hardware (NAS) fornito dal Cliente

Livelli di servizio garantiti da dichiarare obbligatoriamente

  • Availability (in percentuale): 99.95
  • Support hours: Tutti i giorni, 24 ore al giorno (24/7)
  • Maximum First Support Response Time (in minuti): 30

Canali disponibili per il supporto tecnico

  • E-mail: Disponibile
  • Telefono: Disponibile
  • Sistema di on-line ticketing: Disponibile
  • Web chat: Non disponibile
  • Assistenza on-site: Non disponibile
  • Assistenza remota: Disponibile
  • Eventuale altro canale (specificare): Non disponibile

Tempistiche per la presa in carico e gestione delle segnalazioni

Chiamata telefonica: immediata email e portale web: 30 minuti

Documentazione tecnica

A supporto del servizio vengono rilasciati i manuali di accesso ed utilizzo delle console di monitoraggio, self provisioning, help desk ticketing e relative credenziali di accesso.

Formati in cui è disponibile la documentazione tecnica (Selezionare una o più voci dall'elenco)

  • Disponibile in formato/i consultabile/i offline (pdf)

Elenco delle lingue in cui è disponibile la documentazione

  • Italiano

Scalabilità del servizio

  • E' prevista la scalabilità del servizio: No
  • La scalabilità del servizio è di tipo automatico: No

Strumenti di monitoraggio delle risorse a consumo associate al servizio, dei costi e della qualità del servizio

Piattaforma di monitoraggio che prevede per tutto il periodo di erogazione del servizio: Controllo in real time e storico di: utilizzo delle risorse RAM / Disco/ traffico Network LAN e WAN sia globale che per singola VM; possibilità di settare trigger di alert su tre livello (Normal - Critical - Fatal) per ogni VM e per l'utilizzo delle risorse in generale.

Metriche e statistiche disponibili

SLA di erogazione su base mensile delle risorse e delle singole VM; Controllo in real time e storico di: utilizzo delle risorse CPU/RAM / Disco/ traffico Network LAN e WAN sia globale che per singola VM.

Report disponibili

Report dei dati di monitoraggio, dei ticket gestiti (compliance ITIL V.3) report di consumo delle risorse e di billing su base mensile con retention del dato storico per tutta la durata del servizio.

Elementi che concorrono alla determinazione del prezzo (parametri)

Nome parametro Unità di misura Quantità minima
Parametro 1 Quantità di RAM GB 1
Parametro 2 Numero VCPU numero 2
Parametro 3 Cloud Storage suddiviso su 3 TIER (SSD, SaaS, SaaS NL) GB 100
Parametro 4 Numero indirizzi IP Pubblici numero 4

Prezzo base del servizio

  • Prezzo base in euro (in euro): 125
  • Eventuale costo di attivazione (in euro): 0

Altre condizioni

Il costo base del servizio è su base mensile. Le relative quantità possono essere aumentate per multipli della quantità base indicata e l'addebito del canone aggiuntivo decorre dal primo del mese successivo.

Monitoraggio dello stato del servizio e notifiche

  • E' disponibile il monitoraggio in tempo reale dello stato del servizio?:
  • Sono disponibili delle notifiche via SMS/email per gli eventi di indisponibilità del servizio?:

API di tipo REST/SOAP disponibili per il servizio

  • E' disponibile l'endpoint REST (https://gcs.gruppofilippetti.it/api/versions)
  • Sono presenti meccanismi di autenticazione per le API (la comunicazione HTTP tra le vCloud API client e server vengono rese sicure da una connessione SSL. Le API devono, possono essere accedute soltanto tramite username e password; a seguito del buon fine della procedura, viene rilasciato un token di autorizzazione da utilizzare in tutte le successive connessioni verso le API.)
  • Viene fornita la documentazione delle API in altri formati (pdf)

Funzionalità invocabili tramite API di tipo SOAP/REST

Creazione e gestione di organizzazioni Creazione e gestione vApps Aggiornamento delle impostazioni di sistema Collegamento e gestione risorse infrastrutturali (es: reti) Creazione e gestione di metadata negli oggetti

Formati in cui è possibile estrarre i dati

OVA, OVF

Estrazione e formati di altri asset (in seguito a disattivazione)

Entro 5 giorni lavorativi sono messe a disposizione del cliente via ftp le virtual machines nei formati sopra indicati (OVA, OVF).

Specificare il tipo di accesso disponibile alle risorse virtuali

  • Accesso tramite SSH
  • Accesso tramite RDP

Meccanismi di autenticazione supportati dal servizio

  • LDAP

Meccanismi avanzati di autenticazione

  • Disponibilità dell'autenticazione a '2 fattori':
  • Possibilità di configurazione/customizzazione dei meccanismi di autenticazione: No

Controllo dell'Acquirente sulla gestione dei dati

  • L'Acquirente ha la possibilità di scegliere la localizzazione dei siti in cui verranno memorizzati e processati i dati?: No
  • L'Acquirente ha a disposizione procedure per la cancellazione permanente dei dati?:

Fornire le informazioni di dettaglio circa gli aspetti del servizio che sono conformi alla normativa (europea e italiana) in materia di protezione dei dati personali ed in particolare al GDPR e eventuali codici di condotta

I servizi forniti sono stati censiti nel Registro delle attività di trattamento per i quali la Filippetti Spa è responsabile esterno. Il Registro del Responsabile della Filippetti Spa è stato costituito in modo da assicurare la tenuta e l'aggiornamento delle informazioni previste dalla normativa integrate con ulteriori set di informazioni allo scopo di elaborare un'analisi sistematica del rischio di tutti i trattamenti. L'analiSI del rischio prevede la declinazione in termini di riservatezza, integrità e disponibilità dei trattamenti. Inoltre la Filippetti Spa ha ricevuto nomine dai clienti come responsabile esterno nelle quali sono state indicate le misure ritenute adeguate dai singoli titolari che Filippetti SpA ha implementato e descritto nel Registro dei Trattamenti.